Tuttosport.com

© Andre Ferreira / Icon Sport AG A

Ibra: «Milan? Tutto è possibile, ma sto bene al Psg»

L'attaccante svedese: «Con Galliani parlo spesso»twitta

venerdì 12 giugno 2015

TORINO - «Il mio ritorno al Milan? Sono i media che ne stanno parlando. Ma dietro non c'è niente. Io sono un giocatore del Psg ed ho ancora un anno di contratto». Dal ritiro della Svezia, Zlatan Ibrahimovic interviene sulle voci che lo riguardano, relative ad un possibile ritorno al Milan. Per l'attaccante del Psg, al momento, non c'è nulla di concreto. Anche se ammette: «Certo, tutto può succedere. Ma al momento, per come stanno le cose, escludo un mio ritorno. Sto bene al Psg, abbiamo fatto una stagione fantastica. Il progetto va avanti, stiamo crescendo ogni giorno e non ho intenzione di andare via. Ripeto, nel calcio tutto può succedere, ma sto bene a Parigi».

CONTATTO - Un ritorno in rossonero complicato, almeno per ora. Ma Ibra fa capire che un contatto c'è stato: «Con Gallaini parlo spesso. Ci siamo sentiti diverse volte da quando sono andato via da Milano. Poi per un po' non abbiamo più parlato. Poi, però, i contatti sono ripresi». «Dovrete leggere sui giornali quello che scrivono domani mattina», ha concluso Ibrahimovic in tono ironico, rivolto ai giornalisti presenti in conferenza stampa.

Tags: CalciomercatoMilanIbrahimovicGallianipsg

Tutte le notizie di Calciomercato

Approfondimenti

Commenti