Tuttosport.com

Juventus-Alex Sandro, il tempo stringe
© Carlos Rodrigues / Icon Sport AG

Juventus-Alex Sandro, il tempo stringe

Marotta ha l’intesa con il brasiliano e prepara l’affondo. Ma l'Atletico Madrid tenta l’anticipo e oggi vola a Oportotwitta

lunedì 20 luglio 2015

di Filippo Cornacchia

TORINO - Si alza la temperatura attorno ad Alex Sandro. La Juventus avanza, ma la concorrenza dell’Atletico Madrid è sempre più pressante. Per il terzino brasiliano, appena rientrato in Portogallo dalle vacanze oltreoceano, sono giorni determinanti. Deciso a non rinnovare il contratto col Porto che scade tra meno di un anno (giugno 2016), si trova al centro di una accesa partita di mercato. Un match giocato sulle lancette dell’orologio, a suon di blitz. I dirigenti bianconeri, forti della semina delle ultime settimane con l’entourage del ragazzo, sono pronti ad affondare il colpo con il club dragoes. Trovato un accordo di massima con i rappresentanti di Alex Sandro, adesso Marotta e Paratici vogliono chiudere col Porto.

L’OFFERTA - Il viaggio è imminente e stando a fonti lusitane gli uomini mercato di corso Galileo Ferraris caleranno sul tavolo un assegno da 15 milioni più bonus. Un’offerta importante visto che il 24enne ex Santos (6 presenze con la Nazionale brasiliana) tra meno di dodici mesi potrebbe liberarsi a zero euro. Risposta Atletico Se la Juventus accelera, il club di Diego Simeone non resta a guardare. Gli spagnoli, in difficoltà di fronte alle alte pretese del Chelsea sull’ex Filipe Luis, hanno deciso di inserirsi di prepotenza su Alex Sandro. Dopo i contatti dei giorni scorsi con i colleghi del Porto, in giornata è previsto un summit: i dirigenti dell’Atletico Madrid sono attesi negli uffici del potente presidente portoghese Pinto da Costa. Il blitz dei biancorossi è tutt’altro che casuale: l’obiettivo è quello di raggiungere un’intesa col Porto e bruciare sul tempo la Juventus. Gli uomini del presidente Enrique Cerezo si stanno specializzando nei sorpassi last minute e dopo aver beffato il Milan su Jackson Martinez (pure lui ex Porto), ora tentano il bis con Alex Sandro. Il feeling Porto-Atletico è noto, ma la Juventus - almeno per il momento - può vantare un maggiore appeal nei confronti del brasiliano.

Leggi l'articolo completo su Tuttosport in edicola

Tags: CalciomercatoJuventusAlex Sandroatletico madridLiga

Tutte le notizie di Calciomercato

Approfondimenti

Commenti