Tuttosport.com

Tutti vogliono Coman. Coman vuole la Juve
© www.imagephotoagency.it

Tutti vogliono Coman. Coman vuole la Juve

Bayern e Arsenal ci provano. Il dilemma Marotta: quinta punta o prestito?twitta

lunedì 20 luglio 2015

di Marina Salvetti

TORINO - Oggi non sarà in ritiro a Vinovo con il resto della squadra: avendo partecipato con la Francia agli Europei Under 19 (fermato in semifinale dalla Spagna), Kingsley Coman può, come i sudamericani Pereyra e Isla, godere di una settimana ancora di vacanza. Pur assente da Torino, il nome dell’attaccante transalpino circola però in chiave mercato. Resta in bianconero o viene ceduto in prestito, l’interrogativo più ricorrente legato al giovane che appena qualche giorno fa, in un’intervista a l’Equipe, ha chiarito quelli che sono i suoi pensieri. «Un prestito non è la soluzione migliore per la mia crescita» ha detto il 19enne, sottolineando di aver parlato del suo futuro con la Juventus.

LA POSIZIONE DEL CLUB - E proprio la società bianconera sta valutando cosa fare di Coman: Beppe Marotta non ha intenzione di venderlo, dopo averlo strappato dal Psg a costo zero e aver creduto in lui, ma è incerto se tenerlo nella rosa di Massimiliano Allegri con il rischio che, da quinto attaccante, abbia davvero poco spazio e non continui così il percorso di crescita, anche se è consapevole che si può migliorare pure a Vinovo, lavorando a contatto con i campioni. L’anno scorso il francese ha accumulato comunque 20 presenze in bianconero, segnando pure un gol in Coppa Italia. Lo stesso tecnico ha sorpreso tutti schierandolo titolare nella partita inaugurale del campionato contro il Chievo e, a fine stagione, ha espressamente fatto il suo nome come un elemento su cui puntare per raggiungere gli obiettivi della nuova annata, ma di certo la concorrenza sarà spietata visto che i nuovi arrivati nel reparto offensivo sono tanti e tutti smaniano dalla voglia di dimostrare di essere da Juve. E così Marotta sta valutando pure l’ipotesi di una cessione in prestito per avere la certezza di un impiego con continuità, pronto a farlo ritornare a Torino più maturo.

IN CODA - Del resto le squadre che vorrebbero Coman non mancano: oltre ai club con cui la Juventus ha buoni rapporti, dal Sassuolo al Palermo, dal Genoa al Bologna, che lo hanno richiesto a più riprese, spuntano anche nomi di prestigio come quello del Bayer Monaco e dell’Arsenal. Si tratta di una indiscrezione, ma visto che con i tedeschi la Juventus ha trattato la cessione di Vidal e sta parlando del probabile arrivo in bianconero di Gotze, fra un discorso e l’altro c’è spazio anche per il francese.

Leggi l'articolo completo su Tuttosport in edicola

Tags: CalciomercatoJuventusComanBayern MonacoArsenal

Tutte le notizie di Calciomercato

Approfondimenti

Commenti