Tuttosport.com

Milan, serve Romagnoli per sistemare la difesa

A Lione si sono rivisti gli errori delle ultime stagioni. Ma la società, nel reparto arretrato ha solo rinnovato a Mexes e riportato a casa Elytwitta

lunedì 20 luglio 2015

MILANO - Il Milan ha necessità di intervenire in difesa. La società ha rinforzato l'attacco, rifondato il centrocampo, rimandando i pensieri sulla difesa. Tolto il ritorno di Ely, il mercato arretrato si è arrestato al rinnovo di Mexes. Sulla questione Romagnoli, è il primo nome della lista di Mihajlovic. Il Milan si è spinto a 25 milioni, la Roma finora ha detto no. Difficilmente i rossoneri alzeranno l'offerta: più facile che i giallorossi, piazzato almeno un buon colpo in entrata, abbassino la richiesta di 30 milioni. C'è la concorrenza di Napoli e Chelsea, ma pare proprio che Romagnoli preferirebbe tornare ad essere allenato da Mihajlovic. Il suo eventuale arrivo sarà bilanciato quasi sicuramente da almeno una uscita. Il nome candidato è quello di Alex. Santos interessato, così come i turchi dell'Antalyaspor.

Tutte le notizie di Calciomercato

Approfondimenti

Commenti