Tuttosport.com

Lazio, torna Mauri: accordo annuale

Il centrocampista prendera 800 mila euro che con i bonus salgono a un milione circa. E una clausola di rescissione in caso di riaperture di processotwitta

giovedì 20 agosto 2015

ROMA - La Lazio riabbraccia Stefano Mauri. Ieri la fumata bianca: accordo di un solo anno e a cifre inferiori rispetto al biennale da 1,2 milioni a stagione che chiedeva (800 mila euro che con i bonus salgono a un milione circa). E una clausola di rescissione in caso di riaperture di processo. Ogni intervento sul mercato è posticipato a dopo il match di Leverkusen ma l'arrivo di un'altra punta è una necessità: si parla di Matri ma lo stipendio (2,6 milioni) è un ostacolo, c'è la suggestione Balotelli, così come Borini, lo svincolato Borriello e Baez, entrato in orbita Fiorentina. L'ultima idea è il turco Ogulcan Caglayan, attaccante classe 1996 in forza al Kayserispor. Invece per la corsia sinistra effettuato un sondaggio per Danilo D'Ambrosio.

Tutte le notizie di Calciomercato

Approfondimenti

Commenti