Tuttosport.com

Calciomercato Inter, Manaj subito, Mertens a gennaio
© MOSCA

Calciomercato Inter, Manaj subito, Mertens a gennaio

Il 18enne ha conquistato Mancini, al punto che il tecnico ha deciso di dargli fiducia e non cercare un vice Icarditwitta

martedì 17 novembre 2015

MILANO - Il presdente è Icardi, ma Mancini dalla scorsa estate si è invaghito del 18enne albanese Rey Manaj. Acquistato dalla Cremonese in prestito oneroso con diritto di riscatto, si è messo in luce fin dalle prime amichevoli, conquistando spazio e minuti e convincendo Mancini a inserirlo nella rosa della prima squadra. Possente fisicamente e dotato di buona tecnica, ha dimostrato fin da subito di avere forte personalità, colpendo anche il Ct De Biasi. Mancini ha deciso di dargli fiducia: per questo seppur mancando un vero vice-Icardi, a gennaio non si cercherà un'altra prima punta. Piuttosto Mancini si aspetta un regista (il sogno è Pirlo, Biglia costa tanto e su Sensi sono in vantaggio altri club), un esterno difensivo e uno offensivo. La lista per quest'ultimo ruolo è lunga, con Feghouli del Valencia favorito. Ma a Mancini piace moltissimo Mertens e a giugno i nerazzurri faranno di tutto per acquistarlo. Chiacchiere informali ci sono stati: la questione rinnovo col Napoli è in standby. L'accordo infatti scade nel 2018, ma l'ingaggio da 12 milioni non lo soddisfa. Fra le alternative, Pjaca, Bellarabi e Carillo.

Tutte le notizie di Calciomercato

Approfondimenti

Commenti