Tuttosport.com

Calciomercato Milan: Perotti o Gomez se il Palermo blinda Vazquez

Balotelli, operato ieri, fuori un mese e mezzo. A gennaio al Milan serve almeno un attaccantetwitta

giovedì 19 novembre 2015

MILANO - Nonostante Mario Balotelli possa tornare in squadra prima del previsto, il Milan potrebbe tornare sul mercato per acquistare un attaccante che possa rimpolpare il reparto offensivo a disposizione di Sinisa Mihajlovic anche a fronte dello stop di Jeremy Menez, ancora fermo ai box per i problemi alla schiena. Il budget che Adriano Galliani avrà a disposizione, probabilmente, non è ancora stato stanziato dalla proprietà (in attesa anche del closing con Bee Taechaubol), ma qualcosa si è iniziata a muovere nelle scorse settimane, tra rumors e trattative effettivamente avviate. Il nome più caldo è quello di Franco Vazquez. Il palermitano piace moltissimo ai rossoneri tanto è vero che le contrattazioni con Maurizio Zamparini sono in fase molto avanzata, ma il patron palermitano ha posto il veto sul passaggio del "Mudo" alla corte di Mihajlovic già a gennaio. Difficile pensare che Galliani forzi la mano col rischio di incrinare i rapporti e di compromettere una trattativa che in molti considerano virtualmente conclusa. Ad un mese e mezzo dall'apertura ufficiale della sessione invernale di mercato, probabilmente, è ancora presto per individuare un obiettivo reale, ma i sondaggi sono iniziati e potrebbero portare più su un attaccante esterno che su un centravanti, visto che in quel ruolo sono già presenti Bacca, Luiz Adriano e, volendo, anche Niang.

IDEE ARGENTINE - Tra le tante ipotesi appuntate qua e la sul taccuino milanista, ci sono altri due nomi che stanno facendo molto bene nel nostro campionato. Il primo è quello di Alejandro Gomez dell’Atalanta, il secondo invece è quello di Diego Perotti del Genoa. Per quanto riguarda il “Papu” bergamasco, ha impressionato molto nella partita di due settimane fa a San Siro e per caratteristiche tecniche potrebbe adattarsi benissimo sia al 4-3-3 sia al 4-4-2, essendo in grado di giocare su entrambe le fasce. Quello di Perotti, invece, è un nome ricorrente nelle dinamiche di mercato del Milan. L’ex Siviglia, però, è uno dei leader indiscussi del Genoa di Gasperini e difficilmente Preziosi potrebbe privarsi del suo gioiello a gennaio senza una buona offerta economica e senza una contropartita tecnica valida.

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna di Tuttosport

Tags: Calciomercato Milan

Tutte le notizie di Calciomercato

Approfondimenti

Commenti