Tuttosport.com

Calciomercato Inter: gli occhi della Premier su Brozovic
© ANSA

Calciomercato Inter: gli occhi della Premier su Brozovic

Il giocatore croato non sa ancora quale sarà il suo futuro: il mercato di riparazione è alle porte e le pretendenti non mancano.twitta

giovedì 10 dicembre 2015

 Marco Gentile

MILANO- Marcelo Brozovic è arrivato all'Inter nel mese di gennaio del 2015, strappato alla concorrenza di diverse squadre, tra cui anche il Milan, che da tempo erano sulle sue tracce. Il classe 92 è uno dei prospetti più interessanti, nel suo ruolo, sul panorama calcistico internazionale. Zvominir Boban, suo connazionale, lo ha dipinto come un calciatore che non eccelle in niente, ma che sa fare tutto: attestato di stima fantastico da parte di un ex fuoriclasse del pallone.

MANCINI LO VEDE E NON LO VEDE- Roberto Mancini ha sempre cambiato la formazione e anche gli interpreti del centrocampo hanno subito una grande turnazione. Brozovic, però, è stato quello meno considerato rispetto a Guarin, Kondogbia, Felipe Melo e Medel: il croato infatti ha disputato solo 4 partite su 15 per tutti i novanta minuti. Vero è che in questa rosa di partite è stato schierato titolare in sfide Scudetto contro Roma, Juventus e Napoli: sintomo che Mancini si fida e stima il suo centrocampista ma non ancora da considerarlo un titolare inamovibile.

LA PREMIER LO CHIAMA- Brozovic scalpita per giocare e il suo cartellino è costato all'Inter circa 8 milioni di euro. La società di Corso Vittorio Emanuele non cederà il suo talento per una cifra inferiore ai 15 milioni e le pretendenti non mancano di certo. Arsenal e Chelsea su tutte, infatti, guardano con particolare interesse alla sua evoluzione in nerazzurro. Il suo agente, Miroslav Bicanic, interpellato dal corrieredellosport.it, ha preferito glissare non rispondendo, almeno fino a gennaio, a domande sul suo assistito. Appuntamento a gennaio, dunque, dove si conoscerà il futuro prossimo di Brozovic in bilico tra restare a Milano giocandosi il posto da titolare e la possibilità di vincere lo Scudetto oppure di cambiare aria.

Tutte le notizie di Calciomercato

Approfondimenti

Commenti