Tuttosport.com

Mercato Juve: Banega in crescendo, Gundogan complicato
© EPA

Mercato Juve: Banega in crescendo, Gundogan complicato

Juve, il borsino a centrocampo. Moutinho: Monaco pronto a trattaretwitta

giovedì 24 dicembre 2015

di Antonino Milone

TORINO - E’ tutto un gioco delle parti, perché in fondo le dinamiche del mercato prevedono la solita trama. E i soliti protagonisti, almeno sinora: Ilkay Gundogan, Ever Banega, Joao Moutinho, Adrien Rabiot e pure Bernardo Silva (che la mediana la vede poco, in verità). Il club venditore fa il prezioso, blindando a parole i propri gioielli ma in realtà esponendo la mercanzia sulla quale apporre una cifra bella grossa; l’acquirente, siccome nessuno è incedibile e tutti hanno un prezzo, finta di abbandonare la contesa, smentendo qualsiasi indiscrezione. Poi capita il momento giusto, l’istante in cui o la va o la spacca, e l’affare - spesso, non sempre - va in porto. Così la Juventus si trova nella condizione tipica di una società che non sente di doversi svenare per portare a casa un centrocampista di sostanza e qualità, desiderio caldo di Massimiliano Allegri: dunque, Beppe Marotta e Fabio Paratici stanno alla finestra, pronti all’offesa quando capita l’occasione. Mediano sì, mediano no, mediano forse. Meglio che arrivi, per evitare che la rosa si accorci. Ecco il borsino a poche ore dall’arrivo di Babbo Natale. Occhio, da Santo Stefano può già cambiare tutto...

Tags: Calciomercato Juventus

Tutte le notizie di Calciomercato

Approfondimenti

Commenti