Tuttosport.com

Calciomercato Torino: Belhanda intrigo granata, c'è anche il Napoli
© ANSA

Calciomercato Torino: Belhanda intrigo granata, c'è anche il Napoli

Ventura lo vuole in prestito e non trova l'accordo con la Dynamo Kiev, ora si muove anche De Laurentiis che lo aveva trattato ad agostotwitta

lunedì 4 gennaio 2016

 Marco Bonetto

TORINO - Come ad agosto: il Napoli torna in azione su Belhanda. E per il Torino adesso c’è un avversario in più. La notizia trova conferme anche in Ucraina. Il club di De Laurentiis si è di nuovo mosso per questo eclettico centrocampista offensivo franco-marocchino, utilizzabile sia da mezzala, sia da trequartista, sia da centrocampista centrale. E’ in rotta con il proprio club, ha chiesto di essere ceduto, ma il contratto fino al 2018 dà forza al club ucraino, in questo braccio di ferro allargato anche allo Schalke, la terza squadra più calda nell’inseguimento di Belhanda.

LA TRATTATIVA - Tanto il Torino quanto il Napoli vogliono Belhanda in prestito con diritto di riscatto: questa la strategia contrattuale seguita, in considerazione del fatto che il ragazzo non vuole più restare in Ucraina. I partenopei hanno appena presentato la loro ultima offerta: prestito oneroso, più 4,5 milioni di euro in caso di acquisto a fine stagione, con ulteriori bonus in base alle presenze e agli obiettivi raggiunti. Inoltre, ulteriori premi in caso di successiva vendita a un terzo club a una cifra superiore a quella incassata dalla Dinamo Kiev. Anche il Torino non vuole svenarsi per mettere le mani su Belhanda: che è di sicuro tra i primi obiettivi granata per il centrocampo, in virtù del suo eclettismo tattico, della cifra tecnica, dell’età e dell’esperienza, ma non viene valutato 9, 10 milioni.

SEGUI LE NOTIZIE DI CALCIOMERCATO DEL TORINO 

Tags: napoliTorinoDynamo Kievbelhanda

Tutte le notizie di Calciomercato

Approfondimenti

Commenti