Tuttosport.com

Calciomercato Juventus, il Real Madrid su Allegri: Agnelli offre 4,9 milioni per blindarlo
© ANSA

Calciomercato Juventus, il Real Madrid su Allegri: Agnelli offre 4,9 milioni per blindarlo

Il presidente Agnelli gli offre 4,9 milioni e vuole blindarlo. Respinti gli assalti del Manchester United e del Chelsea, la società torinese stringe i tempi per confermare il tecnico livornese, corteggiato da Perez  twitta

mercoledì 2 marzo 2016

 Xavier Jacobelli

TORINO - Contratto prolungato sino al 30 giugno 2018 con opzione per le due stagioni successive, ingaggio di 4,9 milioni di euro netti all’anno, cui aggiungere i bonus legati ai risultati: sono queste le proposte formulate dalla Juve a Massimiliano Allegri per convincerlo a rimanere alla guida della Juve.

Respinti gli assalti del Manchester United, che poi ha virato su Mourinho e del Chelsea che ha scelto Conte, la società campione d’Italia ha scoperto che c’è un nuovo pretendente, molto ricco, molto prestigioso e abituato a prendere (quasi) sempre ciò che vuole sul mercato: è Florentino Perez, presidente del Real Madrid, in grave crisi agli occhi dei suoi tifosi i quali, dopo la sconfitta nel derby con l’Atletico, patita al Bernabeu, ne hanno invocato le dimissioni, ululando la richiesta con tanto di panolada.

TUTTO SULLA JUVENTUS - CLASSIFICA SERIE A

IL CONTRATTO MERENGUES - L’offerta del Real, assicurano in Spagna, è in linea con la megalomania della Casa Blanca: contratto triennale da 7 milioni di euro a stagione ai quali aggiungere i premi di rendimento. Dopo avere incredibilmente esonerato Ancelotti, l’uomo della decima Coppa dei Campioni; dopo avere preso Benitez ed averlo cacciato; dopo avere promosso Zidane che presumibilmente intende scaricare a fine stagione, Perez si aggrappa ad Allegri.

Tags: serie A JuventusCalciomercato Juventus

Tutte le notizie di Calciomercato

Approfondimenti

Commenti