Milan, questo è il vero Balotelli: riscatto e Nazionale obiettivi concreti

Il classe 90 è stato autore di una buona prova contro la Juventus di Allegri. Solo un grandissimo Buffon gli ha evitato la seconda gioia in campionato.
Milan, questo è il vero Balotelli: riscatto e Nazionale obiettivi concreti© Massimiliano Vitez/Ag. Aldo Live

MILANO- La partita persa dal Milan contro la Juventus ha certificato una cosa: Mario Balotelli è finalmente in condizione. Il classe 90, contro i bianconeri, è stato autore di una buona prova e solo per questione di centimetri e per le grandi parate di un fuoriclasse come Gianluigi Buffon non ha trovato la sua seconda rete in campionato. L’ex attaccante del Liverpool ha giocato una partita fatta di sacrificio, corsa, costanza e qualità: Mihajlovic può così sorridere perché, questo Balotelli al Milan serve come il pane in questo delicatissimo finale di stagione.

BALOTELLI: COSI' MERITI GLI EUROPEI 

OBIETTIVO FINALE- Il Milan ora ha un solo obiettivo stagionale: vincere la finale di Coppa Italia contro la Juventus il prossimo 21 maggio allo stadio Olimpico. Attualmente i rossoneri occupano il sesto posto a quota 49 punti ma sono incalzati dal Sassuolo di Di Francesco, fermo a 48 e dalla rediviva Lazio del neo tecnico Simone Inzaghi che si è portata a quota 45. Il trionfo in Coppa Italia permetterebbe così ai rossoneri di qualificarsi direttamente, senza disputare i preliminari, al tabellone principale di Europa League. Oltre alla finale di Coppa Italia, però, c’è il sesto posto da difendere e il calendario da qui a fine stagione non è poi così duro, almeno sulla carta.

Tutte le notizie di Milan

RISCATTO E NAZIONALE- Balotelli, inoltre, ha altri due obiettivi personali: farsi riscattare dal Milan e provare a convincere Antonio Conte a portarlo all’Europeo in Francia. L’ex attaccante dell’Inter è arrivato in rossonero con un prestito secco dal Liverpool. Il costo del suo cartellino si aggira sui 10 milioni di euro, (i Reds lo pagarono 20 milioni proprio dal Milan nel 2014). La società inglese, a fine stagione, è disposta a trattare con il club di via Aldo Rossi, e sono due le alternative in ballo: rinnovo del prestito gratuito con ingaggio pagato al 50% dalle due società o riscatto da parte dei rossoneri ad un prezzo di saldo e a cifre decisamente inferiori rispetto ai 10 milioni richiesti dal Liverpool. Balotelli ha a disposizione sei partite di campionato, più la finale di Coppa Italia per decretare il suo futuro. Una cosa è certa: Supermario in un mese si gioca il Milan e la Nazionale.

IL TABELLINO

MILAN-JUVENTUS, LE PAGELLE

CLASSIFICA SERIE A

Iscriviti al Fantacampionato Tuttosport League e vinci fantastici premi!

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...