Tuttosport.com

Calciomercato Juventus, questo Pogba non ha prezzo: 100 milioni sono pochi
© ANSA

Calciomercato Juventus, questo Pogba non ha prezzo: 100 milioni sono pochi

Gol e assist, per il francese numeri e colpi da extraterrestre. È decisivo e continuo come un grande bomber e contro il Palermo ha corso quasi 11 kmtwitta

lunedì 18 aprile 2016

di Filippo Cornacchia

TORINO - Un altro assist, un altro gol, un’altra giornata con giocate da extraterrestre. In Francia lo criticano, la Juventus se lo gode e oramai lo considera un pezzo talmente pregiato da non avere prezzo. Sul fatto che Paul Pogba fosse un predestinato non ci sono mai stati dubbi, ma nel 2016 il Polpo ha compiuto l’ennesimo - e forse il più importante - salto di qualità. Da giovane campione a fuoriclasse. Non solo colpi da giocoliere, ma gioielli belli, importanti, pesanti. Pogba ha preso per mano la Juventus nel momento decisivo della stagione. Se il gol all’Allianz Arena verrà ricordato come una bruciante illusione; contro Torino, Empoli, Milan e Palermo il francese ha fatto la differenza, giganteggiando in lungo e in largo. 

JUVENTUS A +9: SCHIACCIATO IL PALERMO. LA LEGGENDA DEL QUINTO È A UN PASSO

(...)

DA PALLONE D'ORO - Come un supereoe dei videogiochi, Pogba dà la sensazione di essere talmente forte da poter decidere quando e come sbloccare la partita. “Adesso ci penso io”, gli si legge negli occhi in certi momenti. Momenti nei quali, puntualmente, tira fuori dal cilindro la giocata che rompe gli equilibri.

MARCHISIO SUI SOCIAL: «SONO I RISCHI DEL MESTIERE»

(...)

Devastante anche a livello fisico: ha percorso 10,098 km (di più hanno fatto solo Cuadrado e Rugani; dati della Lega Serie A) e in sprint ha toccato i 31,44 km/h. Un extraterrestre. Un pezzo senza prezzo, un 23enne d’oro e da Pallone d’Oro. Altro che i 100 milioni che le superpotenze d’Europa sono pronte a calare sul tavolo di Marotta. Il Barça lo corteggia e il Real, raccontano in Spagna, sembrerebbe disposto a barattare i cartellini di Morata, Danilo e Isco. Senza contare gli assegni di Abramovich e degli sceicchi. Tanti soldi, ma non abbastanza per questo Pogba.

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna di Tuttosport

Tags: CalciomercatoSerie AJuventus

Tutte le notizie di Calciomercato

Approfondimenti

Commenti