Tuttosport.com

Calciomercato Fiorentina, per l'attacco Ljajic-Calleri-Zapata

Corvino cerca di accontentare Sousa che per il reparto offensivo vuole l'argentino in forza al San Paolo, il bosniaco giallorosso e il colombiano dell'Udinesetwitta

mercoledì 1 giugno 2016

FIRENZE - La richiesta di Sousa a Corvino è: comprare. Il tecnico della Fiorentina ha le idee ben chiare su chi vorrebbe per la squadra della prossima stagione. Per quanto riguarda il reparto offensivo al portoghese piacciono molto l’argentino CalleriLjajic (ritornato alla Roma) e Duvan Zapata il cui agente apre alla Fiorentina. Ovviamente uno dei reparti che vuole assolutamente migliorare è quello difensivo, dove quest'anno i viola hanno sofferto di più. E Sousa chiede alla società Bartra, Danilo, Widmer e Piccini. per quanto riguarda il centrocampo sono diversi i nomi fatti a Corvino, Praet, Saponara, Diawara, Giaccherini e Laxalt e possibile conferma di Capezzi di rientro dal prestito al Crotone.

TUTTO SUL CALCIOMERCATO

I SACRIFICABILI - Prima di comprare però la Fiorentina deve vendere per ripianare il passivo di quasi 40 milioni. Si sta pensando quindi a chi sacrificare della rosa viola. I primi della lista sono Ilicic nel mirino di Tottenham, Liverpool e Leicester (ma Sousa vorrebbe tenerlo e lo sloveno vorrebbe restare), Vecino per cui si sta trattando con il Napoli e Babacar corteggiato dal Crystal Palace. Ci sono da definire le posizioni di Rossi e Mario Gomez, legati al club dei Della Valle fino al 2017, i cui stipendi peserebbero sulle casse per oltre 8 milioni. Per Pepito la Fiorentina aspetta una risposta dal Levante entro l'inizio della settimana, per il tedesco reduce da un'annata-boom col Besiktas si parla di un'offerta del Wolfsburg da 14 milioni, ma la società viola ha rifiutato la proposta dell'agente dell'attaccante di rescissione del contratto.

TUTTE LE NEWS SULLA FIORENTINA

Tags: CalciomercatoFiorentinaljaji?CalleriZapata

Tutte le notizie di Calciomercato

Approfondimenti

Commenti