Tuttosport.com

Calciomercato Diawara, l'agente: «Valutato 20 milioni ma lo stipendio è da dilettante»
© ANSA

Calciomercato Diawara, l'agente: «Valutato 20 milioni ma lo stipendio è da dilettante»

Spaccatura tra il club e il ragazzo. Il direttore sportivo Bigon ha spiegato: «Andrà via solo al giusto prezzo»twitta

venerdì 1 luglio 2016

BOLOGNA - Tiene banco in casa felsinea la decisione sul futuro di Amadou Diawara. Il 18enne guineano è al centro di tante voci di mercato e ha già fatto sapere, tramite il suo agente, di voler lasciare Bologna per una grande piazza. Il direttore sportivo Bigon si è espresso sull'argomento: "Lui è molto giovane e ha grandi doti, troveremo una soluzione solo se arriverà l'offerta giusta. Il ragazzo ambisce ad ingaggi alti e palcoscenici importanti, ma è anche vero che il Bologna gli ha aumentato lo stipendio semplicemente per quanto ha fatto in questa stagione".

TUTTO SUL CALCIOMERCATO

VALUTAZIONE ALTA? - La risposta del procuratore di Diawara, Daniele Piraino, non si è fatta attendere e apre ad una spaccatura tra il suo assistito e il club che potrebbe presto diventare insanabile: "Lo valutano 20 milioni e gli danno 3.000 euro al mese - ha dichiarato Piraino - Lo trattano da tempo con il Valencia e alla fine tutto si è incrinato per la loro ritrosia"

TUTTO SUL BOLOGNA

Tags: CalciomercatoBolognaDiawaraBigon

Tutte le notizie di Calciomercato

Approfondimenti

Commenti