Tuttosport.com

Calciomercato Inter, bisogna accelerare per Joao Mario
© www.imagephotoagency.it

Calciomercato Inter, bisogna accelerare per Joao Mario

Corsa contro il tempo per riuscire a farlo tesserare dallo Jiangsu. C'è la concorrenza di Chelsea e Psgtwitta

mercoledì 13 luglio 2016

MILANO - Trattativa serrata per Joao Mario: anzi una corsa contro il tempo. Infatti, per far tesserare il portoghese dallo Jiangsu Suning, occorrerà un accordo entro oggi. Il mercato cinese chiude venerdì e potrebbero diventare strettissimi i tempi per perfezionare una trattativa che prevede in seconda battuta il prestito oneroso dal club controllato dal Suning all’Inter. Gli Europei non hanno giocato a favore dei nerazzurri: di Joao Mario si sono accorte tutte le grandi d'Europa. Così lo Sporting sta alimentando un'asta che dovrebbe avere come protagonisti pure Paris Saint-Germain e Chelsea. Joorachian porterà l’ultima offerta del Suning, pari a 40 milioni. Joao Mario sarebbe la pedina giusta per Mancini: la sua duttilità gli consentirebbe di pazientare per Gabriel Jesus. A Mancini infatti è stato garantito l’arrivo di due esterni: da qui a gennaio potrebbero giocare in quel ruolo Joao Mario e uno tra Gabbiadini e Keita. Una volta arrivato Gabriel Jesus il portoghese verrebbe dirottato nel ruolo di mezzala ruolo ben interpretato agli Europei.

CALCIOMERCATO

ALTRE OPERAZIONI - I soldi in entrata dalla Roma per Juan Jesus saranno investiti per l’altro esterno d’attacco: si guarda in Italia. Sul taccuino di Ausilio ci sono Gabbiadini e Keita, entrambi sono in uscita e accetterebbero volentieri l'Inter. Inoltre ieri si registrava un sorpasso nerazzurro a danno del Napoli per Axel Witsel.

TUTTO SULL'INTER

Tags: Interjoao mario

Tutte le notizie di Calciomercato

Approfondimenti

Commenti