Tuttosport.com

La Juventus che verrà, da baby Kean fino a Bentancur
© LaPresse

La Juventus che verrà, da baby Kean fino a Bentancur

Il talento della Primavera di Grosso e l'argentino del Boca che vuole mezza Europa. Marotta ha già programmato il futurotwitta

martedì 11 ottobre 2016

TORINO - Da alcune stagioni Beppe Marotta investe molto sui giovani. Blocca i più bravi. Poi o li porta a Torino oppure li cede a qualche club amico per farli crescere. Un esempio è Zaza. Opzionato, preso e poi ceduto in Inghilterra per 25 milioni. Comunque un guadagno. Rugani, invece, è rimasto. Berardi magari arriverà. Ora si parla dello spagnolo Lirola che gioca nel Sassuolo. E su Moise Kean, in Primavera con tre anni in meno, tutti sono pronti a scommettere.

I TRE SOGNI DI DYBALA

BENTANCUR - Ricordate quando con un anno d’anticipo rispetto alla scadenza del contratto Tevez se ne tornò al Boca spiazzando la Juve? Ebbene, nonostante i bianconeri fossero stati costretti a lasciarlo senza incassare nulla l’ad Marotta è stato bravo ad approfittare di questa situazione per bloccare i giovani più interessanti del Boca. E adesso è arrivato il momento di raccogliere con Bentancur, baby talento che mezza Europa ha provato a prendere.

Tags: CalciomercatoJuventus

Tutte le notizie di Calciomercato

Approfondimenti

Commenti