Tuttosport.com

Calciomercato: 11 milioni a Schweinsteiger per lasciare subito il Manchester United
© EPA

Calciomercato: 11 milioni a Schweinsteiger per lasciare subito il Manchester United

Contratto in scadenza nel 2018: il giocatore perderebbe 7 dei 18 milioni che gli spetterebbero da contratto, ma avrebbe la possibilità di firmarne subito uno nuovo twitta

giovedì 10 novembre 2016

MANCHESTER (INGHILTERRA) - Era di dieci giorni fa la notizia della riammissione in squadra di Bastian Schweinsteiger, al Manchester United, dopo tre mesi di ostracismo da parte di José Mourinho; ora alcuni media tedeschi riferiscono che il club inglese sarebbe pronto a versare 11 milioni di euro al giocatore come indennizzo a fronte di una sua partenza anticipata rispetto alla data prevista, che sarebbe nel 2018. Il 32enne centrocampista tedesco, viene spiegato, rinuncerebbe a 7 dei 18 milioni previsti dal contratto, in cambio della libertà di potersi trasferire immediatamente in un altro club. L'annuncio del ritorno in squadra era stato spiegato da Mourinho come un'opportunità concessagli per raggiungere un migliore stato di forma in vista di una sua partenza a gennaio, piuttosto che una scelta per far fronte all'alto numero d'infortunati e volerlo davvero schierare in campo.

TUTTO SUL CALCIOMERCATO 

Tags: SchweinsteigerManchester UnitedMourinhoOld Trafford

Tutte le notizie di Calciomercato

Approfondimenti

Commenti