Juventus: pressing per "Robben" Orsolini. E il Liverpool chiede Cassata

Bianconeri in pole per il talento dell'Ascoli. Il compagno, di proprietà della Juve, nel taccuino dei Reds che sarebbero pronti ad offrire addirittura 10 milioni

© LaPresse

TORINO - La caccia ai giovani talenti vale lo scudetto del futuro. Così, la Juventus è in pole per Riccardo Orsolini, 19 anni, esterno dell’Ascoli conteso alle big italiani e non solo. I bianconeri sono in vantaggio sul Napoli. L’agente Di Campli, a Mediaset, ha ribadito: «Io credo sia un piccolo Robben, ha caratteristiche simili: grande potenza fisica e atletica, unita anche a una tecnica sopraffina. È un esterno che gioca con il piede mancino. La previsione è che da qui a un paio d'anni vestirà la maglia della nazionale. L’Ascoli sta cercando di monetizzare. In questo momento è uno degli oggetti del desiderio di questo mercato. Non penso sia la priorità della Juve, credo sia la priorità di tutte le squadre italiane. E poi c’è Andrea Favilli che è sotto il controllo dell'Ascoli, ma la Juve non lo ha mai perso di vista: c'è il diritto di riscatto a favore dell'Ascoli di tre milioni».

 

CASSATA ROSSO? - Nell'Ascoli, poi, si sta facendo strada Francesco Cassata, 19 anni, centrocampista il cui cartellino appartiene alla Juventus. Il Liverpool pare sia intenzionato a offrire 10 milioni di euro per portare il talento bianconero oltremanica. Cassata è all’Ascoli con la formula del prestito con opzione di riscatto e controriscatto.

Commenti