Calciomercato Juventus: Evra blocca Kolasinac. E Tolisso resiste

Il terzino punta al Mondiale 2018 come obiettivo di fine carriera: vuole giocare, però aspetta ancora

Calciomercato Juventus: Evra blocca Kolasinac. E Tolisso resiste© /Agenzia Aldo Liverani S.a.s.

TORINO - Non del solo rinnovo di Paulo Dybala vivranno Marotta e Paratici nei prossimi 8 giorni, prima del gong. Il mercato della Juventus volge al termine con almeno una cessione in vista (Evra, aspettando Hernanes) e un’eventuale novità in fascia sinistra, a meno di un exploit a centrocampo. Evra piace a Crystal Palace, Schalke 04 e Lione, con i francesi pronti a garantirgli emolumenti d’élite e il calciatore che punta il Mondiale di Russia 2018 quale obiettivo di fine carriera; resta vivo Kolasinac dello Schalke 04 (opzionato per giugno da svincolato, ma che si può prendere ora a patto di aumentare l’offerta di 2 milioni più 3 di bonus). «Non l’ho sentito e non so cosa succederà. E’ un bravo ragazzo, un buonissimo calciatore con cui gioco in Nazionale», ha spiegato Miralem Pjanic che sulla vittoria di ieri ha aggiunto: «Abbiamo dominato concedendo poco e dando una bella risposta a tutti. Il mio ruolo? Ho giocato lì nella Roma: tengo il posto, faccio ordine e avanzo meno».

SPECIALE CALCIOMERCATO

A GIOCO LUNGO - Tornando al mercato, al massimo per l’estate la Juventus proverà a concludere l’affare Tolisso. Per il centrocampista del Lione i bianconeri faranno un altro tentativo prima di fine gennaio. Ma il presidente Aulas resiste: 35 milioni più 5 di bonus non bastano. Alla finestra c’è Luiz Gustavo in uscita dal Wolfsburg, con Rodrigo Bentancur che dopo il Sub 20 dovrà imboccare il check in giusto: direzione Buenos Aires o Torino?

LE ULTIME SULLA JUVENTUS

Super Offerta sull'Edizione Digitale

La nostra offerta per il Black Friday!

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...