Tuttosport.com

«Grazie Juventus, ma Giaccherini sta bene a Napoli»
© www.imagephotoagency.it

«Grazie Juventus, ma Giaccherini sta bene a Napoli»

L'agente del jolly rimasto da Sarri: «Gratificante la chiamata bianconera e quella della Roma»twitta

mercoledì 1 febbraio 2017

NAPOLI - «Un onore la chiamata della Juventus, ma Giaccherini è contento di restare al Napoli». Parole di Furio Valcareggi, agente del jolly che in bianconero ha giocato due stagioni dal 2011 al 2013 contribuendo alla conquista dei primi due scudetti taragati Antonio Conte. Un amore interrotto poi con il suo passaggio al Sunderland e che avrebbe potuto vivere una nuova parentesi se il club di Aurelio De Laurentiis non avesse rifiutato in questi ultimi giorni del mercato invernale l'offerta di Marotta e Paratici ,così come quella della Roma. «E’ gratificante per lui restare a Napoli - ha detto Valcareggi ai microfoni di Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma -. Abbiamo avuto delle offerte importanti, ma il fatto che la società lo abbia dichiarato incedibile ha fatto piacere, è quello che più ci gratifica. Le lusinghe di Roma e Juventus sono state belle, ma è stato ancora più bello com'è finita ossia restare in azzurro». Eppure l'ipotesi di una partenza era stata alimentata da diverse voci seguite anche dallo scarso utilizzo di Giaccherini fin qui da parte di Sarri: «Ho parlato molto con Giuntoli, ma ci siamo intesi subito per cui siamo felici. Giaccherini è carico come poche volte nella vita e darà il suo contributo al Napoli affinché vada avanti quanto più possibile in tutte e tre le competizioni. Non è vero che Giuntoli mi ha trattato male, l’amicizia non c’entra nulla in queste cose, qui parliamo di lavoro ed è evidente che si parla di problemi, ma il Napoli di fronte al rifiuto delle offerte di altri club ha impreziosito il futuro di Giaccherini a Napoli. C’è piena armonia tra noi, Giuntoli e Sarri».

PREMIER REGINA DEL MERCATO D'INVERNO, SERIE A INDIETRO:

Tags: CalciomercatoJuventusnapoliRoma

Tutte le notizie di Calciomercato

Approfondimenti

Commenti