Tuttosport.com

Calciomercato Torino: prestito Hart, è dura. E l'Inter pensa a Padelli
© ANSA

Calciomercato Torino: prestito Hart, è dura. E l'Inter pensa a Padelli

Dopo la richiesta del presidente Cairo al Manchester City è scattata una complessa trattativatwitta

venerdì 14 aprile 2017

di Alessandro Baretti

TORINO - Che la trattativa sarebbe stata complessa è materia nota fin dall’inizio. Per questo non stupisce che dall’Inghilterra filtri voce secondo cui il Manchester City, club proprietario del cartellino di Joe Hart, non abbia intenzione di rinnovare il prestito del nazionale inglese alla società granata. Comprensibilmente gli inglesi preferiscono, almeno per ora, rimanere alla finestra nella speranza che qualche società voglia investire una quindicina di milioni per il portiere. Il Toro ha fatto intendere che non spenderebbe tale cifra per assicurarsi il cartellino dell’attuale numero 21 granata, d’altra parte senza un’offerta equa il City si troverebbe a dover comunque prendere una decisione: escludendo l’ipotesi di farlo tornare alla base per costringerlo a languire in panchina, restano due soluzioni. Svenderlo, e sarebbe un peccato, o rinnovare il prestito. E in quest’ultimo caso Hart ha dalla sua fatto sapere che a Torino resterebbe molto volentieri. Intanto è da registrare un interesse dell’Inter nei confronti di Daniele Padelli: Sinisa Mihajlovic, tuttavia, prende tempo nell’attesa di vedere quali sviluppi ci saranno su Hart. Dovesse andare via l’inglese toccherebbe infatti a Padelli entrare in concorrenza con Vanja Milinkovic-Savic.

INGHILTERRA, HART IN VERSIONE NAZIONALE (FOTO)

Tags: CalciomercatoTorinoSerie AManchester CityPremier League

Tutte le notizie di Calciomercato

Approfondimenti

Commenti