Verratti: «Non torno più a Parigi». Ma il Psg lo mette in vetrina

Il centrocampista italiano è pronto a lasciare la Ligue 1, ma il club parigino lo sceglie come volto per la campagna abbonamenti

Verratti: «Non torno più a Parigi». Ma il Psg lo mette in vetrina

PARIGI - Tra Marco Verratti e il Paris Saint Germain è rottura totale. Il centrocampista italiano non vede l'ora di lasciare la Ligue 1, ma il club della capitale francese non ha intenzione di lasciarlo partire. «A Parigi non torno più, voglio i blaugrana» avrebbe fatto sapere Verratti al Psg che, per tutta risposta, lo ha scelto come uomo immagine per la campagna abbonamenti per la stagione 2017/2018. E' guerra aperta quindi, e nessuno dei due sembra disposto a tirarsi indietro. Il Barcellona ha individuato nell'ex pescarese l'obiettivo numero uno per il mercato estivo, ma serve un investimento da 100 milioni di euro.

IL PSG - Per il Psg Verratti è incedibile e questa presa di posizione sta indisponendo l'entourage del nazionale azzurro, provocato ulteriormente dall'immagine del giocatore che campeggia sul sito del club. Il Paris Saint Germain starebbe provando a convincere Marco Verratti con un aumento dell'ingaggio e un prolungamento del contratto in scadenza nel 2021 che, però, non interessa al centrocampista che vuole iniziare a vincere qualcosa in più del campionato francese. L'agente dell'azzurro aspetta una telefonata del direttore sportivo blaugrana per un incontro nei prossimi giorni, ma intanto il Psg fa muro. 

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...