La nuova difesa della Juventus: c'è Bartra nel mirino 

Giocatore tecnico, abile anche a impostare. Potrebbe lasciare il Borussia Dortmund: Marotta lo valuta

La nuova difesa della Juventus: c'è Bartra nel mirino © EPA

TORINO - Nome nuovo per la difesa che verrà. Ché - è cosa nota e scandita a chiare lettere anche da Massimiliano Allegri - tendenzialmente a gennaio la Juventus non farà grandi operazioni, tuttavia è già bella tonica in ottica 2018-19 onde provare ad anticipare la concorrenza sugli obiettivi più interessanti che possa offrire il mercato, provando cioé a compensare con il tempismo le oggettive differenze di budget rispetto ad altri top club. Ebbene, il nome nuovo per la difesa, è quello del 27enne Marc Bartra: prodotto della cantera del Barcellona, Barcellona in cui ha militato fino al 2016 quando è stato acquistato dal Borussia Dortmund per 8 milioni di euro. Avrebbe dovuto essere l’erede di Puyol, ma gradualmente alcuni dissapori tecnici lo hanno allontanato dalla Catalunia (sia pure non dalla Nazionale spagnola, sia sotto la gestione Del Bosque sia sotto quella Lopetegui). Ora, non è affatto escluso che possa tentare una nuova avventura lontano da Dortmund. Magari proprio alla Juventus.

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...