Tuttosport.com

La Juventus offre un triennale, ma Asamoah "sposa" l'Inter
© Marco Canoniero

La Juventus offre un triennale, ma Asamoah "sposa" l'Inter

Il ghanese spinto a Milano dalla moglie, ma occhio al Chelseatwitta

venerdì 27 aprile 2018

di Sergio Baldini

TORINO - Scherzi del calcio post Bosman: domani Kwadwo Asamoah potrebbe contribuire a escludere se stesso dalla prossima Champions League. Nella prossima stagione, infatti, il ghanese vestirà probabilmente la maglia dell’Inter e se domani sera vincerà a San Siro con la Juventus complicherà terribilmente la corsa al quarto posto della squadra di Spalletti. E ci proverà, se Allegri gliene darà l’occasione, preferendolo ad Alex Sandro. Su questo nessun dubbio: meglio uno scudetto oggi che una partecipazione alla Champions domani.

ROTTA SU MILANO - Pochi dubbi, come accennato, anche sul fatto che dopo sei stagioni in bianconero il mancino prelevato nell’estate 2012 dall’Udinese si trasferirà a Milano, sponda nerazzurra. Il suo contratto con la Juventus scade il 30 giugno e nel frattempo non arriverà il rinnovo, salvo ripensamenti. La società bian-conera si è mossa in questi mesi, per garantirsi continuità sulla fascia sinistra in caso di partenza di Alex Sandro: Asamoah avrebbe rappresentato una garanzia d’esperienza durante l’ambientamento di Spinazzola. Troppo tardi: nel frattempo si era mossa anche l’Inter e le avances nerazzurre avevano già fatto breccia nel ghanese e soprattutto nella sua signora, propensa ancora più di lui al trasferimento a Milano. Un’opinione importante, come quella di madame Zidane ai tempi del passaggio dalla Juventus al Real Madrid, che assieme alla voglia di una nuova sfida e a un contratto migliore ha spinto Asamoah a dire no al triennale proposto dalla società bianconera per tuffarsi nel progetto nerazzurro. A meno che nei prossimi giorni arrivi un sorpasso del Chelsea: eventualità da non escludere, visto che Abramovich ha argomenti convincenti, ma molto meno probabile rispetto al quasi certo passaggio del ghanese all’Inter.

La top 10 degli svincolati: tre sono della Juventus, uno è del Napoli

Tags: CalciomercatoJuventusAsamoahInter

Tutte le notizie di Calciomercato

Approfondimenti

Commenti