Tuttosport.com

Calciomercato Palermo, via Tedino. Zamparini chiama Stellone
© LaPresse/Spada

Calciomercato Palermo, via Tedino. Zamparini chiama Stellone

Ribaltone in panchina: l'ex allenatore di Bari e Frosinone riparte dalla Sicilia ufficialmente twitta

sabato 28 aprile 2018

PALERMO - La pesante sconfitta contro il Venezia non è andata giù a Maurizio Zamparini. Bruno Tedino, infatti, non più l'allenatore del Palermo. L'esonero è ufficiale. Già scelto il sostituto: sulla panchina dei rosanero ci sarà Roberto Stellone, ex tecnico di Bari e Frosinone con un passato da attaccante (soprattutto con le maglie di Torino e Napoli). Nel prossimo turno di Serie B c'è proprio Palermo-Bari. Insomma, sarà subito sfida da ex.  

IL COMUNICATO - "In seguito ad una lunga riflessione, l’U.S. Città di Palermo comunica di aver sollevato dall’incarico l’allenatore Bruno Tedino ed il suo staff, a cui va il ringraziamento per il lavoro svolto. La guida tecnica della Prima Squadra è affidata a Roberto Stellone, che domani dirigerà l’allenamento in vista della gara di lunedì sera contro il Bari e sarà presentato alla stampa (luogo ed orario da definire). La seduta odierna sarà diretta dall’allenatore della Primavera Giuseppe Scurto. Nato a Roma il 22 luglio 1977, Stellone da calciatore ha vestito, tra le altre, le maglie di Napoli, Genoa e Torino. Da allenatore, invece, ha contribuito nel giro di quattro anni alla doppia promozione del Frosinone dalla Lega Pro Prima Divisione alla Serie A, vincendo la Panchina d'Oro Prima Divisione 2013-2014 e la Panchina d'Argento Serie B 2014-2015. A Roberto Stellone il benvenuto del Patron Maurizio Zamparini e di tutta la famiglia rosanero".

TUTTO SUL CALCIOMERCATO

Tags: CalciomercatoPalermotedinoStellone

Tutte le notizie di Calciomercato

Approfondimenti

Commenti