Tuttosport.com

Roma, Di Francesco: «Alisson? Ho la sensazione che resti qui»
© Pegaso Newsport
0

Roma, Di Francesco: «Alisson? Ho la sensazione che resti qui»

Il tecnico alla vigilia dell’ultima contro il Sassuolo: «Un voto alla stagione? Champions straordinaria, campionato positivo»

sabato 19 maggio 2018

ROMA - «Nel calcio non c'è nulla di definitivo ma dalle mie sensazioni penso che Alisson rimarrà a Roma e ne sarei molto felice per il percorso di crescita della squadra». Eusebio Di Francesco fornisce un indizio di mercato alla vigilia dell’ultima di campionato contro il Sassuolo. Il portiere brasiliano è da tempo nel mirino dei grandi club europei, Real Madrid in testa. «La mentalità è sempre importante, domani è una partita che conta per il terzo posto contro una squadra molto in salute – ha detto in conferenza stampa -. Conosco la mentalità di molti ragazzi che stanno dall'altra parte e vorranno fare bella figura. Sono felice di rivedere tanti amici, persone importanti e il Sassuolo resta nel mio cuore. Umanamente ho lasciato e ricevuto grandi insegnamenti – ha aggiunto il tecnico della Roma -. Sono molto affezionato a tanti giocatori del Sassuolo, in particolare Magnanelli che è stato un simbolo per far capire che si può arrivare a certi livelli con dedizione e mentalità. Politano e Berardi sono due giocatori a cui sono molto legato, al di là del loro futuro perché sono due giocatori di talento».

BILANCI E GIUDIZI - «Un voto alla stagione? Vorrei dare un giudizio generale. Abbiamo fatto qualcosa di straordinario in Champions ma c'è un pizzico di rammarico, da parte mia c'è il desiderio di fare sempre qualcosina in più. In Champions ci diamo un ottimo voto. In campionato dispiace per il distacco ma credo che sia stato positivo, con l'obiettivo della Champions che abbiamo raggiunto». Sul dato più importante di questa stagione, il tecnico giallorosso ha aggiunto: «La consapevolezza. Abbiamo riavvicinato la gente, questo desiderio di appartenere a qualcosa. Siamo cresciuti ma non basta. Deve essere un punto di partenza anche per affrontare quest'ultima gara. Dobbiamo avere sempre la massima attenzione sia in sede di mercato che nel preparare la stagione. Bisogna migliorare, ma la bellezza di aver visto entusiasmo devo dire che è una partenza importante».

Commenti

Calciomercato in Diretta

La Prima Pagina

Potrebbero interessarti