Juventus, Benatia in partenza. Ora per De Ligt si muove Raiola

Marotta sprinta per l'olandese. Su Gimenez l'affondo del Real Madrid
Juventus, Benatia in partenza. Ora per De Ligt si muove Raiola© PA

TORINO - Prima il Mondiale, poi il futuro. Medhi Benatia, capitano del Marocco, è concentrato su Russia 2018, ma attorno a lui qualcosa si muove anche in ottica mercato. Il difensore è reduce da un’ottima stagione per continuità e rendimento e, avendo solo due anni di contratto, a fine giugno dovrà prendere una decisione importante. Due le ipotesi: rinnovo con la Juventus o addio. La seconda sembra quella più probabile, soprattutto perché i corteggiatori all’ex Bayern non mancano. Le tentazioni sono l’Arsenal, disposto a calare sul tavoo un contratto importante (Emery ha già ingaggiato l’ex juventino Lichtsteiner), e il Marsigia di Rudi Garcia, molto più che un tecnico per Benatia dai tempi della stagione trascorsa insieme a Roma. «Il Marsiglia di Garcia? Mi piace, vedremo...», ha detto recentemente l’ex giallorosso. In caso di separazione, la Juventus dovrà tornare sul mercato con decisione a caccia di un sostituto. I dirigenti bianconeri stanno valutando diversi profili, differenti per età ed esperienza internazionale, e negli ultimi giorni si sta scaldando la pista che porta a Matthijs De Ligt, 18enne rivelazione dell’Ajax.

Calciomercato, ecco i 10 colpi sicuri delle big di Serie A
Guarda la gallery
Calciomercato, ecco i 10 colpi sicuri delle big di Serie A

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...