Il Barcellona è su Pjanic: la Juventus fissa il prezzo

I blaugrana fanno sul serio per il bosniaco. I dirigenti ne parlano con il tecnico: via solo per una maxi offerta

TORINO - Non esistono giocatori incedibili, esistono soglie al di sotto delle quali la Juventus non prende nemmeno in considerazione l’offerta, quindi non tratta. Esistono poi giocatori che la Juventus non vorrebbe cedere e quindi piazza l’asticella molto alta. Miralem Pjanic, per esempio. Il Barcellona gli sta ronzando intorno e non sembra una manovra esplorativa, ma un vero e proprio assalto al centrocampista bosniaco che andrebbe a rinforzare un centrocampo che ha perso un fenomeno come Iniesta. Beppe Marotta lo sa. E sono pervenute voci dell’interessamento dei blaugrana, per quanto non ci sia sul piatto un’offerta circostanziata. Così come il Barcellona sa che per iniziare una trattativa con la Juventus il cui oggetto sia Pjanic, la cifra deve essere di almeno 80 milioni di euro. La soglia di entrata in qualsiasi discorso legato al bosniaco è quella. Se il Barça fa sul serio nel corso delle prossime settimane di mercato proverà ad avvicinarsi a quella cifra il più possibile per iniziare una trattativa con i bianconeri. E attenzione, perché potrebbe trovarsi a rivaleggiare con gli eterni nemici del Real Madrid, pure loro intrigati da Pjanic e, ancora di più, dall’idea di andare a rompere le scatole ai catalani.

Juventus, Barcellona all'assalto di Pjanic
Guarda il video
Juventus, Barcellona all'assalto di Pjanic

Abbonati a Tuttosport

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti