Tuttosport.com

Juventus, la sfida per Pogba stuzzica Marotta
© Marco Canoniero
0

Juventus, la sfida per Pogba stuzzica Marotta

L’Inter corteggia ancora Modric e l’ex ad bianconero non dimentica Milinkovic. Il francese dello United però fa gola: e in luglio Suning cercherà il super colpo

sabato 24 novembre 2018

MILANO - Deve ancora firmare il contratto che lo legherà all’Inter per tre anni, ma il viaggio a Nanchino, la presa visione della forza economica di Suning (che tre giorni fa ha aperto in Cina il suo negozio numero diecimila) e la voglia della famiglia Zhang di salire ai vertici del calcio europeo, stanno stuzzicando la fantasia di Beppe Marotta, futuro ad nerazzurro. A gennaio l’ex dirigente della Juventus non potrà incidere più di tanto in un mercato già programmato dal ds Ausilio, ma a luglio... Marotta sa che l’Inter corteggia ancora Modric, lui vorrebbe puntare Milinkovic-Savic, già inseguito l’estate scorsa in bianconero, ma il “prurito” è un altro e conduce a Paul Pogba.

STRATEGIA CONSOLIDATA - Diciamolo chiaro: non c’è alcuna trattativa al momento fra Inter e Manchester United per il francese. L’Inter oggi non può muoversi per un obiettivo di tale portata perché fino al 30 giugno avrà i paletti del settlement agreement da rispettare, ma Marotta nel suo viaggio in Cina ha avuto rassicurazione da Suning che dal primo luglio ci sarà maggiore libertà di manovra. Dunque, per l’estate 2019 l’Inter potrà puntare a top player con maggiore libertà, anche se ovviamente non potrà perdere di vista il FPF. E qui entra in gioco una delle abilità di Marotta, ovvero quella di saper rinforzare la Juventus a costo di cedere ogni anno un big. Suning finora si è opposta a questa strate gia, ma Marotta ha spiegato agli Zhang che la crescita di una squadra passa anche dal trading player, una strategia che anche Ausilio e Gardini erano pronti a mettere in atto il giugno scorso, prima che la Primavera di Vecchi vincesse lo scudetto, attirando sui propri ragazzi pretendenti e stratemilioni. Fra qualche mese non sarà impossibile pensare a una cessione che servirà a sistemare in un colpo solo il bilancio, ma fungere anche da trampolino per il mercato in entrata.

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna di Tuttosport

Juventus Inter Calciomercato

Commenti

Calciomercato in Diretta

La Prima Pagina