Tuttosport.com

0

Isco-Real Madrid: comincia il braccio di ferro

Il club al fantasista spagnolo che piace alla Juventus: se vuoi andare via, serve la clausola da 700 milioni

di Fabio Riva-Raffaele Riverso martedì 4 dicembre 2018

Questione Isco, il caso monta e assume dimensioni sempre più massicce. Dalle panchine che il trequartista deve subire per scelta di Solari, il quale pare ritenerlo quasi un capro espiatorio del pessimo avvio di stagione madridista, s’è passati alla reazione via social del giocatore: ha postato una sua foto con addominali in bella vista onde dimostrare che non c’è nessun problema atletico di sorta e che chi parla di un Isco sovrappeso lo fa a sproposito. La qual cosa, però, non è rimasta priva di conseguenze e sviluppi.

IL MESSAGGIO - Anzi, i suoi malumori sono arrivati molto in alto. Il Real Madrid gli ha, infatti, mandato a dire che se vuole cambiare aria dovrà abbonare il prezzo della sua clausola di rescissione: «Se ci porta 700 milioni, può anche andarsene». Nessun dirigente blanco lo ha affermato pubblicamente, ma l'indiscrezione riportata da “Ok Diario” ha tutte le caratteristiche di un messaggio partito dalla stanza dei bottoni madridista e affidato alla cosiddetta stampa amica. (...)

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna di Tuttosport

Calciomercato Real Madrid Juventus

Commenti

La Prima Pagina