Tuttosport.com

Inter, partirà un big: Perisic indiziato. Stavolta Suning attende offerte
© Marco Canoniero
0

Inter, partirà un big: Perisic indiziato. Stavolta Suning attende offerte

Per 80 milioni il club non dirà no alla cessione di Skriniar. Brozovic (clausola da 60 milioni) è incedibile per Spalletti

mercoledì 2 gennaio 2019

MILANO - Nell’intervista pre-natalizia a Sky Piero Ausilio ha svelato il cambio di rotta imposto da Suning, giustificato anche dall’acquisto di Beppe Marotta che, negli anni bianconeri aveva sacrificato sul mercato anche campioni amatissimi dai tifosi. L’Inter, pure in questo, si porrà in scia dei bianconeri. Finora, quello di trattenere tutti i big, era stato un vanto per Suning, ma ora sono tre gli indiziati principali alla partenza. In cima alla lista c’è sempre Perisic: non aver sfruttato l’onda lunga post-mondiale è stato un peccato grave e la stagione tutt’altro che esaltante del croato non aiuta a monetizzare. Marcelo Brozovic ha addirittura una clausola da 60 milioni: rispetto al connazionale lui è considerato imprescindibile e insostituibile per Luciano Spalletti. Terzo papabile è Milan Skriniar per cui tutti ad Appiano sarebbero disposti a incatenarsi. 

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO SULL'EDIZIONE DIGITALE

Serie A Inter Perisic skriniar Suning

Commenti

La Prima Pagina