Tuttosport.com

Ramsey-Juventus, venerdì la firma: si tratta su gennaio
© Getty Images
0

Ramsey-Juventus, venerdì la firma: si tratta su gennaio

Il contratto sarà sottoscritto a Londra: per cederlo subito l’Arsenal chiede 20 milioni, troppo per i bianconeri che devono pagare le commissioni al giocatore

di Marina Salvetti martedì 15 gennaio 2019

TORINO - Il contratto è pronto, manca soltanto la firma, che probabilmente sarà apposta venerdì da Aaron Ramsey, il 28enne centrocampista gallese destinato a diventare il primo rinforzo della Juventus nel 2019. Non ci sono dubbi sulle scelte sia del giocatore sia del club bianconero: il matrimonio s’ha da fare, l’incertezza semmai è legata a quando potrà arrivare a Torino, tra la spinta per averlo fin dal mercato di gennaio e l’attesa che possa abbracciare la nuova squadra soltanto a giugno. Nel mezzo, i soldi: che l’Arsenal vuole per liberarlo prima e che il procuratore del gallese chiede in quanto svincolato se si trasferisce a giugno. La Juventus tiene duro sperando di trovare i giusti equilibri perché non intende svenarsi per un giocatore che può avere tra qualche mese a costo zero ma allo stesso tempo lavora ai fianchi sulla dirigenza dei Gunners per convincerli a lasciarlo partire a cifre contenute piuttosto che perderlo senza incassare nulla.

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna di Tuttosport

Commenti

Calciomercato in Diretta

La Prima Pagina