Tuttosport.com

Juventus, Darmian aspetta il via libera. E glielo deve dare Spinazzola
© AFPS
0

Juventus, Darmian aspetta il via libera. E glielo deve dare Spinazzola

Se l'ex atalantino accetta il Bologna, scatta l'operazione con lo United

di Filippo Cornacchia martedì 22 gennaio 2019

TORINO - Leonardo Spinazzola, ieri sera, ha sperato fino all'ultimo di giocare titolare a causa della febbre di Alex Sandro (poi alla fine il brasiliano ha stretto i denti ed è partito dall'inizio contro il Chievo) e fino al 31 gennaio si augura di conservare il suo posto nella rosa di Massimiliano Allegri. «E' da Juventus, ma ha bisogno di giocare con continuità», ripete il tecnico toscano da qualche tempo. Negli ambienti bianconeri sono convinti che la soluzione migliore per l'ex atalantino, reduce da intervento ai legamenti e lungo stop, sia quella di un prestito di 5 mesi in provincia. Un modo per giocare tutte le partite e ritrovare lo spunto dei giorni migliori, quello che in passato lo hanno reso uno dei migliori laterali italiani. Spinazzola, invece, preferirebbe giocarsi le sue chance in bianconero visto che per arrivare dov'è ha superato una lunga gavetta in giro per l'Italia. Nel mercato tutto può cambiare in fretta e, siccome alla sirena di chiusura mancano appena nove giorni, i dirigenti juventini si sono cautelati prenotando Matteo Darmian del Manchester United. L'ex granata è una ipotesi calda, ma per concretizzarsi è necessario l'incastro con Spinazzola. Del tipo: un terzino esce e uno entra. La Juventus ha già un'intesa col Bologna per il prestito dell'ex nerazzurro – gli emiliani pur di regalare Spinazzola a Pippo Inzaghi sarebbero pronti a riscattare immediatamente Riccardo Orsolini per 15 milioni – e un accordo di massima c'è anche con Darmian e con il Manchester United. In caso di cessione di Spinazzola, l'azzurro dei Red Devils prima prolungherebbe il contratto in scadenza con lo United e poi si trasferirebbe a Torino in prestito (4 milioni) con diritto di riscatto estivo fissato a 8.

INTER IN AGGUATO - Le cifre da saldo di Darmian intrigano la Juventus, da tempo sulle tracce dell'ex jolly di fascia del Torino: a giugno, prima della virata su Joao Cancelo, la fumata bianca era stata a un passo. Se i bianconeri, grazie ai passi mossi nei giorni scorsi, sono in pole position, sul 29enne laterale italiano finito ai margini a Old Trafford è vigile anche l'Inter: Beppe Marotta avrebbe voluto Darmian alla Juventus in passato ed è segnalato in agguato tuttora, pronto a inserirsi nel caso in cui la mancata uscita di Spinazzola dovesse complicare ancora una volta il matrimonio Juventus-Darmian. Decisivi saranno i colloqui dei prossimi giorni: se l'allievo di Gasperini all'Atalanta si convincerà che cinque mesi lontano da Torino possano fargli bene, Darmian entro il 31 gennaio diventerà bianconero. In caso contrario, ed uno scenario possibile, Spinazzola resterà alla corte di Cristiano Ronaldo.

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna di Tuttosport

Calciomercato Juventus spinazzola Darmian

Commenti

La Prima Pagina