Tuttosport.com

Calciomercato Udinese, De Maio: «Per me è un'opportunità». Sandro: «Felice di esser qui»
© Pegaso Newsport
0

Calciomercato Udinese, De Maio: «Per me è un'opportunità». Sandro: «Felice di esser qui»

Si presenta anche l'inglese Wilmot: «Più minuti giocherò e più avrò modo di imparare»

venerdì 8 febbraio 2019

UDINE - "Siamo soddisfatti dei risultati del mercato". Il dg dell'Udinese, Franco Collavino, introduce così le presentazioni dei nuovi arrivati in bianconero, De Maio, Wilmot e Sandro: "I cinque giocatori che abbiamo tesserato rispondono alle esigenze tecnico-tattiche palesatesi nelle ultime settimane". Anche il responsabile dell'area tecnica Pradè è intervenuto: "Abbiamo preso De Maio perché a livello difensivo porta esperienza, si tratta di un ragazzo in gamba e tatticamente molto intelligente che ci porterà un arricchimento anche per gli altri giocatori più giovani del reparto difensivo. Anche Sandro ci darà qualcosa di più in fatto di esperienza, mentre Wilmot è un ragazzo giovane che ci darà una mano in questo periodo ma che spero possa farlo anche nel lungo periodo”.

DE MAIO“Il mio debutto è stato positivo perché la squadra ha fatto bene interpretando al meglio i dettami dati dal mister in settimana". Così Sebastien De Maio, unico dei tre ad essere già sceso in campo: "Non è vero che partivamo battuti perché la serie A ci insegna che ogni partita ha la sua difficoltà, abbiamo preso la partita molto a cuore così come dovremo farlo anche a Torino. L'Udinese per me è un’opportunità di poter far vedere ciò che sono capace di fare e che per scelte tecniche purtroppo a Bologna in questi ultimi sei mesi non sono stato in grado di dimostrare. La salvezza ce la giocheremo contro il Chievo e il Bologna ma già a Torino sarà una tappa altrettanto importante. Quella contro il Bologna sarà una partita importante e non sarà ovviamente una sfida banale per me”.

SANDRO - "Sono molto felice di essere qui all’Udinese, una squadra che conosco da molto tempo". Queste le parole di Sandro, arrivato in prestito dal Genoa: "Sono qui per aiutare, la base della squadra è buona e competitiva, ma credo che si potrà fare molto di più. Per quanto riguarda la mia condizione fisica posso dire che presto sarò in grado di dare una mano alla squadra. Credo che quando si lotta per non retrocedere sia necessario fare squadra perché anche ogni singola giocata è importantissima. Dovremo avere molta affinità con i compagni perché anche una sola palla può fare la differenza per il futuro del nostro campionato”.

WILMOT "Per me sarà molto importante giocare una partita. Più minuti giocherò e più avrò modo di imparare". Si presenta così il centrocampista inglese Wilmot: "La mia posizione in campo è quella difensiva, il campionato italiano è molto bello e competitivo e giocare mi servirà molto rispetto al solo allenarmi come avveniva in Inghilterra, perciò ribadisco di essere molto contento di essere qui all’Udinese. A me piace essere me stesso però al tempo stesso mi ispiro ai migliori nel mio ruolo quali Busquets o André Silva. Devo migliorare senza dover riflettere il gioco dei top player del momento. Devo dire che al Watford mi trovavo molto bene e avevo già fatto un ottimo progresso passando dalla League Two alla Premier League. Il mio obiettivo è continuare a lavorare sodo concludendo la stagione nel miglior modo possibile”.


Calciomercato Udinese De Maio Sandro wilmot

Commenti

Calciomercato in Diretta

La Prima Pagina