Tuttosport.com

Spunta Militao per la difesa: la Juve sfida il Real Madrid
© Getty Images
0

Spunta Militao per la difesa: la Juve sfida il Real Madrid

Paratici ha seguito dal vivo il brasiliano contro la Roma. Il jolly del Porto è una delle alternative a De Ligt dell’Ajax

di Filippo Cornacchia domenica 17 febbraio 2019

TORINO - Un difensore prima di tutto. Matthijs De Ligt resta il primo nome nella lista della Juventus, ma vista l’asta che si sta scatenando sul 19enne capitano dell’Ajax (Barcellona, Psg, Manchester United, City) il ds Fabio Paratici si sta muovendo anche in altre direzioni. L’uomo mercato bianconero mercoledì scorso era ad Amsterdam per visionare l’olandese contro il Real Madrid e incontrare il suo agente, il potente Mino Raiola. Una toccata e fuga seguita al blitz del giorno precedente all’Olimpico per Roma-Porto. Paratici ha assistito di persona alla strepitosa doppietta di Nicolò Zaniolo, ma stando a quanto filtra dal Portogallo l’azzurro non era l’unico motivo della missione. Tra gli osservati speciali c’era anche Eder Militao, 21enne difensore del club biancazzurro.

L’ex San Paolo è un jolly: contro la Roma è stato schierato terzino destro dal tecnico Sergio Conceicao, però in sudamerica lo considerano soprattutto un centrale. Militao ha un piede brasiliano - i suoi lanci sono millimetrici come quelli di Bonucci - ed è molto veloce nelle chiusure. E’ giovane, ma ha potenzialità da top. La Juventus si è informata già a gennaio con il Porto. Un tentativo per provare a inserirsi in una corsa che al momento vede il Real Madrid in pole position. Florentino Perez, grazie al rapporto privilegiato con il collega dragoes Pinto Da Costa, si è mosso in modo deciso nelle scorse settimane. A Oporto - e anche in Brasile - però non danno l’affare per concluso e segnalano la Juventus attivissima. Il blitz del ds Paratici per il match di Champions contro la Roma rafforza la tesi.

Calciomercato Juventus Porto Militão

Commenti

La Prima Pagina