Tuttosport.com

Juve, Allegri pensa al campo
© Juventus FC via Getty Images
0

Juve, Allegri pensa al campo

La situazione dell'allenatore bianconero: sereno e concentrato sull’Atletico, poi l’incontro decisivo con Agnelli. Entro aprile il confronto tra presidente e tecnico: addio probabile ma non ancora certo

di Sergio Baldini mercoledì 6 marzo 2019

TORINO - C’è un unico futuro che al momento interessa a Massimiliano Allegri: è quello rappresentato dai sei giorni che mancano alla sfida contro l’Atletico Madrid di martedì, in cui la sua Juventus proverà a ribaltare il 2-0 subito al Wanda Metropolitano e a conquistare l’accesso ai quarti di finale di Champions League. A quello e solo a quello pensa l’allenatore bianconero, non giorno e notte perché l’ossessività è quanto di più lontano dal suo modo di intendere il calcio. Al futuro in senso più ampio penserà dopo il confronto con i colchoneros. Nel giro di un mese il tecnico incontrerà Andrea Agnelli, come accade ogni anno più o meno a cavallo tra marzo e aprile, per fare il punto sull’annata in corso e sulle prospettive per quella successiva: che da contratto dovrebbe vedere Allegri ancora sulla panchina bianconera (l’accordo firmato nel 2017 scadrà nel 2020), ma che invece sembra sempre più assumere i contorni della prima del dopo Allegri.

Juve, Conte con Pirlo: l'idea affascina se Agnelli dice sì

FOTO - I possibili eredi di Allegri

Calciomercato Juventus Allegri

Commenti

La Prima Pagina