Tuttosport.com

AS: «Ecco il piano del Real Madrid per convincere Varane a restare»
© Pressinphoto
0

AS: «Ecco il piano del Real Madrid per convincere Varane a restare»

Secondo il sito del quotidiano spagnolo i blancos sono pronti ad aumentare l'ingaggio del centrale francese portandolo da 6 a 9 milioni di euro all'anno. Psg, Juventus, Bayern Monaco e Manchester United restano in pressing sul difensore

giovedì 4 aprile 2019

MADRID (SPAGNA) - Il Real Madrid non vuole perdere Raphael Varane, ancor di più Zinedine Zidane appena tornato sulla panchina dei blancos dopo aver ricevuto ampie garanzie. Il difensore francese ha già comunicato a compagni e club che a fine stagione vuole cambiare squadra, ma secondo il sito del quotidiano spagnolo "AS", la "Casa blanca" sta preparando un'offerta per cercare di convincere il campione del mondo a restare. Al momento Varane ha un ingaggio da 6 milioni a stagione, il club è pronto a portarlo a 9. Non è detto che basterà, perché Psg, Juventus, Bayern Monaco e Manchester United se lo contendono e inoltre il difensore, a Madrid dal 2011, ritiene di aver chiuso un ciclo che lo ha portato a vincere praticamente tutto riempendo la bacheca personale con Liga, Champions League e Mondiale per club, anche in duplice e triplice copia.

IL PIANO B - Ecco perché il Real, la cui priorità è la conferma di Varane, si sta guardando intorno e nel piano B il primo nome della lista è quello del centrale del Napoli, Kalidou Koulibaly, gradito a Zidane, ma tolto dal mercato da Carlo Ancelotti pronto a "incatenarsi a Castelvoltuno", come ricordano anche gli spagnoli di "AS", in caso di cessione del difensore franco-senegalese. L'altro nome forte, il preferito di Florentino Perez sempre per il giornale madrileno, è José Maria Gimenez, uruguaiano dell'Atletico con una clausola rescissoria di 105 milioni. (In collaborazione con Italpress)

Calciomercato Varane

Commenti

Calciomercato in Diretta

La Prima Pagina