Tuttosport.com

Nei piani della Juve c'è sempre Pogba
© Getty Images
0

Nei piani della Juve c'è sempre Pogba

Paratici insegue il centrocampista, anche se ora è complicato convincere lo United. Ndombele resta un'alternativa

di Guido Vaciago venerdì 12 aprile 2019

Paul Pogba non è uscito dalla lista di Fabio Paratici. Alla voce centrocampisti c’è sempre lui in testa, con il nome sottolineato tre volte. E, probabilmente, un punto interrogativo accanto, perché l’affare non è affatto facile rispetto a quest’inverno quando la situazione era estremamente favorevole alla Juventus. Detto che i bianconeri accarezzano dalla scorsa estate l’idea del ritorno di Pogba, a novembre il francese stava giocando male, era completamente in rotta con l’allenatore e il suo atteggiamento aveva indispettito la società: uno scenario in cui la Juventus aveva ipotizzato l’acquisto già a gennaio (magari con la formula del prestito con diritto). Nella sfida di Champions League a Torino, Pogba era stato abbracciato dai suoi ex tifosi con trasporto e affetto, al punto da lasciarsi sfuggire una promessa: «Tornerò qui, ve lo garantisco».. Poi, in rapida sequenza, è accaduto che il Manchester United ha cacciato José Mourinho e abbia nominato pro tempore Ole Gunnar Solskjaer, il quale ha rilanciato sia lo United che Pogba. A quel punto lo United ha confermato Solskjaer in modo definitivo e Pogba ne ha fatto una gran festa.

Leggi l'articolo completo su Tuttosport in edicola

juve Notizie Juve news Juve calcio Juve serie A Juve Tutto Juve

Commenti

Calciomercato in Diretta

La Prima Pagina