Real Madrid, Marcelo divide: soltanto Zidane lo vuole ancora

Florentino Perez, presidente del club spagnolo, preferirebbe cederlo. Discorso diverso per Isco: il tecnico francese gli ha spiegato che non sarà titolare e lui ha accettato il ruolo di comprimario con la speranza di fargli cambiare idea

Marcelo© www.imagephotoagency.it

Non vedeva l’ora, Zinedine Zidane, che calasse il sipario sulla pessima stagione del Real Madrid. E non proprio per andare in vacanza. Il suo anno sabbatico Zizou se l’è già preso ed è finito esattamente dopo la partita persa in casa con il Betis. Ora ci sono decisioni importanti da maturare. Alcune le ha già prese e, a quanto pare, non gli sono tremate né le vene né i polsi quando ha comunicato a Gareth Bale che non conta più su di lui. Allo stesso tempo, l’allenatore del Real ha confermato a Luka Modric la fiducia e, allo stesso modo, ha spiegato a Toni Kroos che lo considera fondamentale per il suo nuovo progetto. Centrocampista tedesco che, prima di firmare il proprio rinnovo (2023), era entrato nel radar della Juventus.

Juve, tutte le auto lussuose di Ronaldo: Ferrari Monza SP2, l'ultimo gioiello
Guarda la gallery
Juve, tutte le auto lussuose di Ronaldo: Ferrari Monza SP2, l'ultimo gioiello

AS: “Sergio Ramos via dal Real? Ronaldo lo ha chiesto alla Juve!"

MARCELO E ISCO

Esattamente come Isco e Marcelo che, in questo momento, sono ancora nel limbo. Per ragioni diverse.

Real Madrid, Sergio Ramos potrebbe andarsene
Guarda il video
Real Madrid, Sergio Ramos potrebbe andarsene

Per quanto riguarda il brasiliano, infatti, Zidane ha fatto chiaramente capire a Florentino Pérez di non volerlo perdere. Il presidente galáctico, tuttavia, ha molti dubbi sul suo conto e, come lui, la maggior parte dei tifosi. Discorso diverso, invece, con lo spagnolo: il francese gli ha spiegato che non sarà titolare e lui ha accettato il ruolo di comprimario con la speranza di fargli cambiare idea. Tuttavia, per riuscirci avrebbe bisogno di giocare e la verità è che se tutti gli obiettivi di mercato del Real (Hazard, Eriksen e Pogba, tra gli altri) dovessero sbarcare al Bernabéu, la missione del fantasista da complicata diventerebbe impossibile.

Per Sanè la Juve sfida il Bayern
Guarda il video
Per Sanè la Juve sfida il Bayern

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...