Tuttosport.com

Toro da rinforzare: a centrocampo ritorno di fiamma per Gagliardini
© www.imagephotoagency.it
0

Toro da rinforzare: a centrocampo ritorno di fiamma per Gagliardini

Il club granata sonda di nuovo il terreno per l’interista che piace molto al tecnico: servono 15 milioni. E sullo sfondo resta Grujic

di Alessandro Baretti domenica 2 giugno 2019

TORINO - La stagione scorsa si è chiusa senza l’Europa League, per i granata, ma ha anche chiarito che al Toro manca poco, per far sì che la rincorsa alle prime posizioni della classifica possa presto diventare meno affannosa. La base è più che buona, e se il presidente Urbano Cairo saprà resistere alle offerte sicuramente corpose che arriveranno per i suoi gioielli, contestualmente procedendo con qualche acquisto mirato, allora Walter Mazzarri si troverà davvero, tra le mani, una rosa con ampie possibilità di andare in Europa (magari anche nella più importante, se tutto dovesse procedere alla perfezione). Un primo test in tal senso potrebbe arrivare presto. Spieghiamo: il Toro torna su un obiettivo di mercato già inseguito nei mesi scorsi, quel Roberto Gagliardini dell’Inter che il tecnico reputa adatto a rinforzare il reparto centrale della squadra. Il costo del cartellino del centrocampista si attesta sui 15, 18 milioni di euro. Una cifra congrua, per le casse societarie.

La trattativa avrebbe potuto avere una certa fluidità, non fosse che il neo tecnico nerazzurro Antonio Conte, prima di dare il via libera alla cessione del bergamasco, vorrebbe valutarlo almeno nei primi giorni di ritiro. Il test di cui si parlava è però un altro: i nerazzurri, a caccia di un forte difensore centrale, hanno aperto alla partenza di Gagliardini, ma chiesto in cambio Armando Izzo. Al Toro andrebbe un corposo conguaglio, peccato (per l’Inter) che l’azzurro sia uno tra quei giocatori ritenuti incedibili da Cairo. Alla pari di Sirigu e Ansaldi, Nkoulou e Rincon, Belotti e lo stesso Izzo (sono invece potenzialmente cedibili Baselli o Meité, che appunto andrebbero a liberare il posto per Gagliardini). «Vogliamo confermare i più forti giocatori della rosa e aggiungere un paio di tasselli di alto livello ogni anno», è quanto il presidente granata ha sentenziato e ribadito in più circostanze. Ecco perché, in questo momento, è da ritenersi percorribile soltanto la strada che potrà condurre Gagliardini al Filadelfia per soldi: ne servono, come detto, tra i 15 e i 18 milioni.

Intanto per il ruolo di mediano si dà conto da qualche giorno dell’interesse per Marko Grujic.

Leggi l’articolo completo sull’edizione odierna di Tuttosport

Calciomercato Torino gagliardini

Commenti

Calciomercato in Diretta

La Prima Pagina