Tuttosport.com

Il vero costo di Pogba non spaventa la Juve
© www.imagephotoagency.it
0

Il vero costo di Pogba non spaventa la Juve

Fra decreto crescita e cessioni: l’ingaggio lordo e l’ammortamento sarebbero assorbiti dalla cessione di Matuidi e Khedira

di Guido Vaciago mercoled√¨ 12 giugno 2019

Paul Pogba è il principale obiettivo del mercato juventino. Non è detto che Fabio Paratici riesca a centrarlo, ma di sicuro è in cima alla sua lista delle priorità. Anche perché il prezzo dell’operazione potrebbe essere meno pesante per il bilancio bianconero di quanto si possa pensare. Alla fine, il giocatore francese non pes erebbe sul bilancio molto di più di quanto adesso gravino, insieme, Blaise Matuidi e Sami Khedira.

Il vero costo di Pogba non spaventa la Juve

Pogba-Juve, ecco i costi dell'affare

Merito, in parte, della possibilità che il cosiddetto decreto crescita offrirebbe in termini di vantaggi fiscali. In sostanza: Paul Pogba potrebbe costare 100 milioni in contanti e avere un ingaggio di 15 milioni netti a stagione per le prossime cinque annate. Risultato: l’ammortamento sarebbe di 20 milioni di euro annui, mentre l’ingaggio lordo, calcolato con i bonus fiscali (aggiornati all’emendamento proposto ieri) sarebbe di 21 milioni di euro (al posto di 28). Quindi il peso complessivo di Pogba sul bilancio bianconero sarebbe di 41 milioni di euro a stagione. Una cifra importante, ma che potrebbe essere assorbita dai soldi risparmiati dalle cessioni nel reparto.

Leggi l’articolo completo sull’edizione odierna di Tuttosport

Calciomercato juve Pogba

Commenti

Calciomercato in Diretta

La Prima Pagina