Tuttosport.com

0

Chelsea, tutti in attesa: Juve-Sarri avanti con calma

Il club bianconero aspetta il via libera di Abramovic che sceglie il sostituto: nessun timore che qualcosa vada storto

di Guido Vaciago e Giovanni Armanini mercoledì 12 giugno 2019

Ramadani tratta con il Chelsea per liberare Sarri

Fali Ramadani ne è sicuro. Il rappresentante di Sarri continua a trattare con il club londinese per favorire l’uscita del tecnico, in modo da poter chiudere con la Juventus. Un lavoro diplomatico per evitare che i bianconeri siano costretti a pagare sei milioni di clausola, visto che il Chelsea ha già deciso di non andare avanti con Sarri e, quindi, quel pagamento sarebbe superfluo. Dall’altra parte, il Chelsea non sembra avere tutta questa fretta di semplificare la vita alla Juventus e, pur essendoci un accordo con Sarri per il suo addio, non lo ratificano. Anche perché la ricerca del sostituto sta andando per le lunghe. In un primo tempo sembrava Frankie Lampard, poi nei giorni scorsi c’erano stati dei ripensamenti. Era spuntata la candidatura, piuttosto forte, di Rafa Benitez, resosi disponibile a riprendere la panchina del Chelsea. Ma proprio ieri, a Londra, si è tornati a parlare di Lampard.

Daily Express: "Allegri, no al Chelsea. Ecco i candidati per il dopo Sarri"

Calciomercato juve chelsea Sarri

Commenti

Calciomercato in Diretta

La Prima Pagina