Tuttosport.com

Samp, obiettivo Berardi
© LAPRESSE
0

Samp, obiettivo Berardi

Per arrivare al gioiello del Sassuolo pronta un'offerta di 10-12 milioni più il cartellino di Caprari

martedì 18 giugno 2019

GENOVA - La suggestione Berardi, la pista Barrow e l'interesse per Hurtado, Santini e soprattutto Lammers. Massimo Ferrero non lascia (almeno per ora) la Sampdoria, anzi raddoppia: con in mano l'accordo per i prossimi tre anni con il neo tecnico Eusebio Di Francesco, i blucerchiati hanno tanta voglia di regalarsi un mercato vivace sia in uscita sia in entrata. Sarà rivoluzione o quasi, visti i dogmi tattici dell’allenatore pescarese, e le sorprese non mancheranno. Parecchio movimento soprattutto in attacco, dove Caprari potrebbe anche fare le valigie: l'attaccante romano viene valutato intorno ai 18 milioni e piace ad Atalanta e Sassuolo. In entrambi i casi la sua partenza potrebbe portare ad arrivi interessanti. I bergamaschi pensano a Caprari: i nerazzurri sarebbero pronti a mettere sul piatto Musa Barrow come contropartita tecnica.

Ci sarebbe però in ballo un'altra ipotesi, ben più sostanziosa dal punto di vista economico e soprattutto tecnico: cedere Caprari al Sassuolo per poter arrivare - attraverso un ulteriore esborso (almeno altri dodici milioni) - a Domenico Berardi, giocatore di grande talento sempre a caccia della definitiva esplosione e che probabilmente ha fatto vedere le cose migliori in carriera proprio ai tempi di Di Francesco sulla panchina emiliana. L'attaccante calabrese - che oggi ha 24 anni - rappresenterebbe un autentico crack per la Samp, soprattutto se si considera che in passato il suo nome era stato accostato a Inter e Juventus.

Serie A Sampdoria Sassuolo Berardi caprari

Commenti

Calciomercato in Diretta

La Prima Pagina