Tuttosport.com

Empoli, Corsi:
© Marco Canoniero
0

Empoli, Corsi: "Traore alla Juve? Solo una formalità"

Il presidente toscano: "Nei prossimi giorni mi vedrò con i bianconeri, con loro c'è un rapporto amichevole. Bennacer? Era del Napoli, ma non mi è sembrato giusto chiudere la trattiva. Ripartiremo da zero, sarà una rosa giovane"

martedì 18 giugno 2019

EMPOLI - Il presidente dell'Empoli Fabrizio Corsi ha parlato ai microfoni di Radio Bruno, partendo dalle cessioni che la sua squadra, appena retrocessa, dovrà necessariamente fare: "Traore? L'accordo c'è, è solo una formalità da chiudere e con la Juventus ci vedremo nei prossimi giorni, c'è un rapporto amichevole e familiare. Infatti credo mi prenderanno anche l'allenatore della Primavera. Penso che su Traore loro debbano solo decidere con quale altro club definire l'operazione - rivela -. Bennacer? Lo vogliono molte squadre, ora è fuori in Coppa d'Africa e non risponde neanche al cellulare (ride ndr). Era quasi del Napoli un mese e mezzo fa, ma la trattativa non è stata definita, ho preso tempo perche' non mi sembrava giusto chiuderla". Il presidente dell'Empoli fa poi il punto sulla sua squadra. "Siamo retrocessi ma la nostra squadra è cresciuta - ammette -, composta da '97-'98 e 2000 e migliorata molto grazie ad Andreazzoli: lui è un maestro, ed è tornato bene. Peccato per la retrocessione, però mi consolano le parole che usano in tutta Italia nei nostri confronti. A livello di immagine usciamo meglio rispetto alla promozione dell'anno scorso. Ora sappiamo che dovremo ripartire da zero con una rosa rivoluzionata. Rimarranno pochissimi giocatori e ripartiremo da moltissimi giovani - conclude -".

Calciomercato juve Traore Empoli Corsi

Commenti

Calciomercato in Diretta

La Prima Pagina