Tuttosport.com

0

De Ligt-Juve verso la chiusura: si tratta a oltranza

L’olandese si vede con Cristiano Ronaldo. Paratici e Raiola lavorano senza sosta. Ottimismo sulla buona riuscita dell'affare

 Filippo Cornacchia lunedì 24 giugno 2019

TORINO - La Juventus resta ottimista e Matthijs De Ligt si vede sempre di più in squadra con Cristiano Ronaldo. La pista è rovente. Affare avviatissimo, ma non ancora concluso. I contatti tra il super agente Mino Raiola e i dirigenti bianconeri sono proseguiti anche nelle ultime ore. Dopo la risalita di 8 giorni fa grazie al blitz monegasco di Pavel Nedved a “casa Raiola” e l’accelerata degli ultimi giorni impressa dal ds juventino Fabio Paratici, si tratta a oltranza per arrivare alla fumata bianca in tempi rapidi. Magari già entro la fine di questa settimana. Sulle tempistiche non ci sono ancora garanzie. E’ una certezza, invece, la determinazione con cui i campioni d’Italia stanno provando a impachettare l’accordo per De Ligt. 

Il quadro

A spingere per la Juventus è prima di tutto il capitano dell’Ajax, il quale ha chiesto al suo manager di dare la priorità ai campioni d’Italia. Il motivo? Sfumato il trasferimento al Barcellona, il difensore olandese preferirebbe la Juventus al Psg. Un rilancio fuori mercato dei francesi non può ancora essere escluso, ma il fatto che la Juventus e Raiola stiano lavorando senza sosta per limare le cifre dell’ingaggio conferma che da entrambe le parti ci sia la ferrea volontà di arrivare al traguardo. De Ligt, del resto, è sempre stato il primo obiettivo juventino per la difesa. E Raiola, pur trattando con tutti i top club in questi mesi (Barcellona, Manchester United, City, Psg e Bayern), da un punto di vista tecnico ha sempre sponsorizzato l’opzione bianconera.

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna di Tuttosport

De Ligt Juventus Paratici Nedved Raiola Cristiano Ronaldo

Commenti

Calciomercato in Diretta

La Prima Pagina