Tuttosport.com

De Ligt e Rabiot alla Juve: è tutto pronto
© www.imagephotoagency.it
0

De Ligt e Rabiot alla Juve: è tutto pronto

Raiola tratta i dettagli con l’Ajax ad Amsterdam, dove può essere raggiunto a breve da Nedved o Paratici. Per il francese ci siamo, si aspetta solo il 1° luglio per ratificare l’accordo fra la madre e i bianconeri

 Antonino Milone sabato 29 giugno 2019

TORINO - Si lavorerà anche nel fine settimana, tra contatti telefonici e incontri strettamente confidenziali. Il calciomercato non conosce soste, tanto più nei giorni bollenti in cui Matthijs de Ligt si sta accostando alla Juventus con tutta la buona volontà possibile. La vacanza alle Bahamas in compagnia della dolce Annekee, che lo segue come un’ombra inclusa l’occasione in cui a Torino il difensore ritirò uno strameritato Golden Boy lo scorso mese di dicembre, è agli sgoccioli. Il ragazzo, che compirà vent’anni il 12 agosto, freme: festeggerà la ricorrenza da bianconero, dopo una giovinezza trascorsa quasi interamente all’Ajax. Un decennio particolarmente intenso, mentre la fascia da capitano indossata finora avrà a breve un nuovo padrone. Perché fra la Juve e gli olandesi siamo ai dettagli residui.

Adrien Rabiot, nel frattempo, attende il corso degli eventi. Decodificando: domani a mezzanotte scadrà il contratto con il Paris Saint-Germain da dove il centrocampista andrà via senza rimpianti. Il club campione di Francia imboccherà una strada del tutto opposta a quella scelta dall’ex Tolosa e il calciatore, a partire dall’alba del primo luglio, potrà trasferirsi a Torino per firmare un contratto fino al 2024, con stipendio intorno ai 7 milioni più bonus.

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna di Tuttosport 

Juventus De Ligt Rabiot

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

Calciomercato in Diretta

La Prima Pagina