Juve, ora Rabiot passa la palla a De Ligt

Le energie di Paratici si spostano sul difensore. Il club bianconero ha l’intesa con l’olandese e sta trattando a oltranza con l’Ajax. L’obiettivo è chiudere entro una settimana: da domani sale l’attenzione

Juve, ora Rabiot passa la palla a De Ligt© Marco Canoniero

TORINO - Nulla in confronto all’inseguimento pluriennale ad Adrien Rabiot, corteggiato per la prima volta nel 2014, ma anche la corsa a Matthijs De Ligt per la Juventus è stata, ed è tuttora, una maratona estenuante. Con la trattativa per il centrocampista francese, però, è destinata ad avere un altro punto in comune, il più importante: l’esito. Il traguardo è ormai vicino e Pavel Nedved e Fabio Paratici, dopo la grande rimonta compiuta negli ultimi venti giorni, sono pronti a tagliarlo per primi.

I 100 secondi di Guido Vaciago: "Rabiot-Ramsey-Emre Can, un centrocampo a zero euro”
Guarda il video
I 100 secondi di Guido Vaciago: "Rabiot-Ramsey-Emre Can, un centrocampo a zero euro”

Juve, per De Ligt si proverà a chiudere entro il 10 luglio

SPRINT - Quando? Presto, molto presto. I dirigenti bianconeri proveranno a chiudere entro il raduno del 10 luglio (magari già per questo fine settimana), anche se l’olandese probabilmente si aggregherebbe al gruppo in seguito, essendo stato impegnato nella Nations League con la Nazionale. Prospettiva realistica, visto che la trattativa è ormai in dirittura d’arrivo e la Juventus ha superato l’ostacolo più insidioso, quello su cui sono inciampati prima il Barcellona e poi il Paris Saint-Germain: l’accordo con il giocatore e il suo agente Mino Raiola.

Juve-Francia, liaison storica: Rabiot solo l'ultimo della lista
Guarda la gallery
Juve-Francia, liaison storica: Rabiot solo l'ultimo della lista

Abbonati a Tuttosport

Riparte la Serie A

Approfitta dell'offerta, leggi il tuo quotidiano a soli 0.22 euro al giorno!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...