Tuttosport.com

Icardi, Juve e Inter: un derby di duelli e dispetti
© Inter via Getty Images
0

Icardi, Juve e Inter: un derby di duelli e dispetti

Nel 2014 il caso Guarin-Vucinic con il giallo delle visite e l’intromissione su Lukaku è soltanto l’ultimo esempio

di Antonino Milone martedì 9 luglio 2019

TORINO - Non è detto che l’offensiva lanciata dalla Juventus per Mauro Icardi si concluda positivamente grazie a uno scambio di giocatori con l’Inter. Anzi, dal fronte bianconero è un’ipotesi da scartare, considerato che i nerazzurri vorrebbero mettere le mani su Paulo Dybala e non su altri elementi in odor di cessione, come Mario Mandzukic oppure Gonzalo Higuain. Se possibile, per tutta una serie di ragioni, la dirigenza interista preferirebbe vedere Maurito indossare qualsiasi casacca tranne quella della Juve.

De Ligt-Juve, adesso si chiude

Il primo anno di CR7 ha fatto bene a tutti

E se sarà così, un altro capitolo verrà scritto nella lunga epopea degli affari mancati tra le due regine del derby d’Italia. E’ vero, più di uno scambio è andato in porto (Anastasi-Boninsegna nel 1976 o Serena-Tardelli nell’85, o ancora Cannavaro-Carini nell’estate 2004), ma le storie che fanno più discutere sono generalmente quelle relative a negoziazioni apparentemente vicine alla conclusione con reciproca soddisfazione delle parti, ma che poi saltano sul più bello. 

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna di Tuttosport

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

Calciomercato in Diretta

La Prima Pagina