Milan, in tre sotto esame: Suso, Cutrone e Silva

Jorge Mendes sta cercando di piazzare il portoghese al Monaco per poi portare Angel Correa in rossonero. A quel punto bisognerà prendere un difensore centrale

Milan, in tre sotto esame: Suso, Cutrone e Silva© Marco Canoniero

MILANO - Il prossimo acquisto è in arrivo: lunedì, al massimo martedì, Ismael Bennacer, reduce dalla finale in Coppa d’Africa, sarà a Milano per svolgere le visite mediche e firmare il contratto. Il regista algerino, però, si aggregherà alla squadra solo fra una ventina di giorni, dopo le vacanze. Dunque il terzo colpo in entrata non aiuterà nell’immediato Giampaolo che oggi partirà per l’America con diversi “buchi” nelle rosa (un difensore centrale e un'altra mezzala in primis). Il tutto, al netto delle prestazioni di Suso, Andrè Silva e Cutrone. Saranno loro tre gli osservati speciali: dal loro rendimento e dall’adattabilità al sistema, passerà gran parte del mercato di agosto del Milan.

Milan, ecco Krunic ed Hernandez: il benvenuto di Maldini e Massara
Guarda la gallery
Milan, ecco Krunic ed Hernandez: il benvenuto di Maldini e Massara

E’ evidente che se Suso si adatterà da "10" e gli altri due si abbineranno bene con il centravanti polacco, il Milan sarà (quasi) a posto, altrimenti ad agosto Maldini, Boban e Massara avranno diverse gatte da pelare. Per quanto riguarda Andrè Silva e Cutrone, su di loro sta lavorando insieme ai dirigenti rossoneri il potente agente Jorge Mendes, procuratore di Andrè Silva e "regista" del mercato di diverse squadre come Monaco e Wolverhampton, quest’ultima interessata a Cutrone. L’eventuale uscita dei due giocatori servirebbe al Milan per incassare una cifra importante (35 milioni la valutazione del portoghese, 25 quella dell’azzurrino) e mettere a bilancio un’altrettanto notevole plusvalenza. Soldi che poi il Milan riverserebbe in parte per arrivare all’argentino Angel Correa, seconda punta dell’Atletico Madrid. Il Milan e Giampaolo hanno però anche altre necessità. Per la difesa proseguono i contatti con la Juventus per Demiral, ma il turco difficilmente lascerà Torino. Upamecano del RB Lipsia è una pista, ma i tedeschi chiedono più di 50 milioni. 

Berlusconi: "Suso il giocatore più forte del Milan"
Guarda il video
Berlusconi: "Suso il giocatore più forte del Milan"

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti